News

Supercoppa Italiana, BeIN Sports chiede spostamento sede

Supercoppa Italiana
Le polemiche e i veleni generati attorno alla Supercoppa Italiana tra Juventus e Milan non sembrano destinati e terminare molto presto

Le polemiche e i veleni generati attorno alla Supercoppa Italiana tra Juventus e Milan non sembrano destinati e terminare molto presto. Anche oggi, infatti, sono arrivate svariate critiche alla scelta di giocare la partita a Jeddah, in Arabia Saudita. In particolare, l’Associated Press ha reso noto il parere molto duro di BeIN Sports (tv qatariota) sulla questione, con quest’ultima che è intervenuta rimproverando la Lega di Serie A per la scelta e chiedendo uno spostamento di sede per la partita.

Supercoppa Italiana, BeIN Sports chiede uno spostamento della sede: le ultime

Secondo l’emittente del Qatar – che, nella persona del suo CEO, ha scritto una lettera al nuovo amministratore delegato della Serie A, Luigi De Siervo – La Serie A avrebbe fatto una pessima scelta nell’andare a giocare in Arabia Saudita, dato che quest’ultimo viene dipinto come un Paese in cui non si rispettano i diritti umani. Inoltre, la tv del Qatar ha chiesto anche a De Siervo di riconsiderare la sede della partita, visto che esistono ancora altre opzioni potenzialmente percorribili.

Nonostante la protesta, sembra difficile che proprio adesso si possa fare qualcosa di concreto. L’accordo è stato trovato infatti mesi addietro e anche a livello di biglietti sarebbe il caos più assoluto provare a organizzare tutto all’ultimo secondo, sebbene in un altro impianto. Inoltre, la data della disputare della gara si avvicina sempre di più, dato che la Supercoppa Italiana è in programma il 16 gennaio, quindi tra appena 6 giorni. Una cosa è certa: sarà, però, una Supercoppa Italiana ricordata soprattutto per le polemiche.