Interviste Milan

Gattuso difende Ancelotti: “Lo massacrano dopo 20 anni di carriera!”

Ancelotti e Gattuso

GATTUSO ANCELOTTI- Durante la conferenza stampa prima di Roma-Milan, Gennaro Gattuso si è soffermato sul momento della sua squadra e sulla sua posizione. A tal proposito, calza a pennello il confronto con il suo collega e amico Carlo Ancelotti: “Domani o tra dieci giorni se non fai prestazioni positive torni ad essere incapace. Prima ho sentito che hanno massacrato Ancelotti dopo 20 anni di lavoro, quindi non ho bisogno di conferme, sinceramente del resto non mi interessa, penso a lavorare. Non ho bisogno di carezze e non mi importa quando mi massacrano”.

Sulla Coppa Italia

“E’ una competizione diversa, sono passate squadre che hanno meritato e bisogna cavalcare l’onda e l’entusiasmo. Domani affronteremo una squadra che non viene da un momento positivo ma comunque resta pericolosa, all’Olimpico hanno segnato 45 gol, è vero che sono in difficoltà ma per noi sarà molto difficile”