Juventus News

Dybala: niente multa, ma il feeling con la Juve si è rotto

Dybala

DYBALA JUVENTUS ROTTURA – Stando a quanto riportato da Fox Sports, per Paulo Dybala non ci saranno sanzioni per l’ingresso “anticipato” negli spogliatoi di sabato sera. Tra lui e la Juventus però è gelo totale.

DYBALA, UNA STAGIONE DI CRISI

Sabato sera, in occasione di Juventus – Parma, l’argentino è finito ancora una volta in panchina per scelta tecnica. Oramai il tridente titolare sembra essere sempre più Ronaldo – Mandzukic – Douglas Costa. Sono oramai lontani i tempi della coppia argentina con Higuain. Questo ha portato la Joya lontano dai suoi numeri, appena 2 gol in Campionato, e a tratti anche dal campo.

Così, quando all’ottantaseiesimo Dybala si è reso conto che non avrebbe messo piede in campo, oramai i cambi erano esauriti, ha deciso di rientrare anticipatamente negli spogliatoi, lasciando la panchina. Un gesto non banale e non da poco, soprattutto non in linea con lo stile Juve.

Così la Joya ora non è più solo lontano dal campo e dai suoi numeri, ma anche dal Club. Per ora non ci saranno sanzioni, forse per evitare ulteriori frizioni in vista del ritorno della Champions, ma un possibile divorzio a fine stagione non è più così improbabile.

Alla finestra ci sono i più ricchi e importanti club d’Europa, soprattutto Real e PSG, che con una cifra di poco superiore ai 100 milioni si porterebbero a casa l’argentino.

Insomma, dopo Higuain anche la Joya sarebbe vittima dell’alieno Ronaldo, che ha fatto piazza pulita della concorrenza. Con il suo arrivo e le sue reti, Ronaldo ha fatto dimenticare i 100 gol realizzati dalla coppia argentina in due stagioni bianconere.