Interviste Napoli News

Pazienza: “Hamsik via? Si è reso conto di non poter dare tanto”

Hamsik
Intervenuto a RMC Sport, l'ex giocatore del Napoli Michele Pazienza ha parlato dell'addio di Marek Hamsik al Napoli, dando una sua lettura della situazione

Intervenuto a RMC Sport, l’ex giocatore del Napoli Michele Pazienza ha parlato dell’addio di Marek Hamsik al Napoli e ha spiegato come, secondo lui, l’unico a poter prendere in mano la squadra – non solo in campo ma in termini generici – possa essere Lorenzo Insigne.

Michele Pazienza parla di Hamsik, Insigne e Napoli

“Mi aspettavo che Hamsik terminasse la carriera a Napoli ma credo che abbia fatto una riflessione che non tocca solo l’aspetto economico, penso abbia riflettutto so cosa può ancora dare al Napoli e alla città e probabilmente, rendendosi conto di non poter dare più tanto, ha fatto le sue valutazioni.

La rosa del Napoli è comunque ben assortita. Adesso il suo ‘sostituto’ dovrà diventare Insigne, che sarà il nuovo capitano. Si tratta di un giocatore cresciuto molto negli ultimi anni e mi auguro sia all’altezza. Hamsik è un leader silenzioso, uno che attraverso gli atteggiamenti trascina il gruppo. Fiorentina-Napoli? Gli azzurri non devono pensare alla gara dell’anno scorso”.