Interviste Napoli

Castagne: “Il Napoli mi ha cercato tramite il mio agente, ma in futuro voglio la Premier”

Castagne in azione contro il Napoli

CASTAGNE NAPOLI – Una delle rivelazione dell’ultima Serie A, motorino inesauribile sulla fascia sinistra dell’Atalanta, Timothy Castagne ci ha messo poco per diventare uomo mercato. Cercato settimane addietro dal Napoli, il belga non ha dubbi su quale sia il proprio futuro: “E sulle offerte, sarò onesto: in generale non mancano, ma la priorità è l’Atalanta. Fondamentale che sia rimasto, il progetto va forte”, ha dichiarato in esclusiva per la ‘Gazzetta dello Sport. Senza negare l’interesse degli azzurri: “Penso lo abbia fatto alla porta del mio agente, non so molto altro. La Serie A è un torneo molto competitivo, mi piace, ma un giorno vorrei misurarmi con la Premier”

Il miracolo Atalanta

“L’anno scorso, soprattutto in attacco, non c’era ampia scelta. Se fosse mancato uno tra Gomez, Ilicic e Zapata sarebbe stato un problema. L’intenzione è mantenere questa ossatura, aggiungendo 3-4 calciatori di alto livello. Dopo un 2018-2019 straordinario, è importante che la società stia andando in questa direzione”