Altre squadre Juventus News

Atletico Madrid-Juventus 2-1, Joao Felix fa piangere Sarri

Joao Felix
Il presente contro il futuro, Cristiano Ronaldo contro Joao Felix. Compagni in nazionali, avversari oggi nella sfida tra Juventus e Atletico Madrid.

ATLETICO BATTE JUVENTUS – Il calcio d’agosto resta calcio d’agosto. Tutto ciò che accade prima dell’inizio del campionati serve a capire, a studiare, a progettare quello che sarà il calcio che sarà. Ogni allenatore programma il suo gioco in vista della stagione e le amichevoli servono a capire in che modo giocare, come sfruttare i giocatori a propria disposizione e a trarre le giuste conclusioni.
Qualche conclusione l’avrà tratta sicuramente Maurizio Sarri. Il tecnico della Juve deve fare i conti con una sconfitta che pesa e fa, soprattutto, parlare i media e i tifosi bianconeri.

La Juventus di Maurizio Sarri perde a Stoccolma contro l’Atlético Madrid del Cholo Simeone. Una prestazione con alti e bassi, alcune note positive mentre altre da rivedere. Sarri ha proposto un 4-3-3 con Douglas Costa e Ronaldo accanto a Higuain, mentre in mediana si è rivisto Khedira con Rabiot, Pjanic da play. La coppia di difesa è stata de Ligt-Chiellini, Alex Sandro e De Sciglio laterali.

Ma alla sua competitività rode il 2-1 subito stasera per mano dell’Atletico Madrid e per piede (magico) di Joao Felix. A decidere l’ultimo test dell’International Champions Cup è un fenomeno portoghese, ma non Cristiano Ronaldo: Mister 126 milioni, appena arrivato in rojiblanco, sigla due reti fantastiche nella porta di Szczesny e induce i bianconeri alla sconfitta.