Napoli News

Mertens rifiuta il rinnovo, Callejon ascolta le sirene cinesi: la vecchia guardia rischia di salutare

Callejon Mertens
Mertens rifiuta il rinnovo, Callejon può raggiungere Benitez, Hamsik è andato via e anche Insigne può essere a rischio. La vecchia guardia può salutare

Come riportato oggi da Raffaele Auriemma su Tuttosport, il Napoli avrebbe proposto a Mertens un’offerta per il rinnovo del contratto. Biennale da 4 milioni, con una “postilla” evidente quanto particolare: al belga, infatti, sarebbe stato offerto anche il ruolo da dirigente nel Bari – più precisamente quello da team manager – a fine carriera. Mertens, però, non avrebbe accettato tale offerta e starebbe guardandosi attorno, dando più concretezza all’intenzione di poter lasciare l’azzurro.

Mertens rifiuta la prima proposta di rinnovo, Callejon ascolta offerte: la vecchia guarda rischia di sfaldarsi

Mertens non è però l’unico azzurro che rischia di salutare il Napoli dopo tanti anni. Con lui anche Callejon, che potrebbe presto raggiungere il suo primo allenatore partenopeo Rafa Benitez e l’ex capitano Hamsik al Dalian, in Cina. Lo stesso slovacco è ormai andato via da quasi un anno lasciando il centrocampo di Ancelotti orfano di leadership ed esperienza, mentre persino il neo capitano Insigne sembra essere sempre sul filo del rasoio, messo in discussione di continuo. Il tempo passa e la sensazione è che la vecchia guardia del Napoli possa sfaldarsi al termine della stagione, in attesa di eventuali novità positive. Nel caso in cui accadesse, si tratterebbe per i colori azzurri della fine di un’era. Magari non eccessivamente vincente ma comunque ricca di spettacolo, soddisfazioni ed emozioni, grazie a calciatori che hanno regalato bei momenti. E che, nel caso andassero via, resterebbero comunque nel cuore dei tifosi.