Atalanta Interviste Napoli

L’ex di Atalanta e Napoli, Stendardo: ‘Occhio a Muriel, sta facendo grandi cose! Agli azzurri manca la cazzimma…’ [ESCLUSIVA]

A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Guglielmo Stendardo, ex calciatore di Napoli e Atalanta.

STENDARDO ATALANTA NAPOLI – A Radio Marte nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Guglielmo Stendardo, ex calciatore di Napoli e Atalanta di origine partenopea.

ESCLUSIVA – Stendardo su Napoli-Atalanta

“Contro l’Atalanta il Napoli dovrà fare una partita molto attenta e per fortuna mancherà Zapata, ma attenzione a Muriel che sta facendo grandi cose. Anche in ottica futura l’Atalanta lavora bene perchè cura il settore giovanile e il Napoli dovrà fare attenzione alla fisicità della squadra bergamasca, perchè con Gasperini è diventata molto più fisica e alle palle inattive. Forse la fase difensiva è l’unico difetto dell’Atalanta che spinge molto in attacco ed inevitabilmente soffre un pò lì dietro.

Il Napoli ai punti contro la Spal meritava qualcosa in più. Ha pagato le fatiche della Champions, così come Juventus e Inter che sono apparse poco brillanti. La Spal si è difesa molto e non è stato facile per il Napoli trovare gli spazi giusti, ma al di là ella fase offensiva, se vuole lottare per lo scudetto, il Napoli deve curare maggiormente la fase difensiva perchè subisce troppo. Sembra proprio che al Napoli manchi la cazzimma perchè è questa che ti fa rendere anche più del tuo valore”.