News

Milik di nuovo alle prese con la pubalgia, verrà valutato in nazionale ESCLUSIVA

FERRARA, ITALY - OCTOBER 27: Arkadiusz Milik of SSC Napoli disappointed during the Serie A match between SPAL and SSC Napoli at Stadio Paolo Mazza on October 27, 2019 in Ferrara, Italy. (Photo by Pier Marco Tacca/Getty Images)

Milik di nuovo alle prese con la pubalgia. L’attaccante del Napoli ha saltato il match contro il Genoa, adesso verrà valutato dallo staff della nazionale.

PUBALGIA MILIK NAPOLI – Piove sul bagnato in casa Napoli. E’ proprio il caso di dirlo. Ieri in occasione dello scialbo pareggio interno contro il Genoa si è sentita la mancanza di Arkadiusz Milik, autore di 5 degli ultimi sei gol degli azzurri in campionato. Poco prima dell’inizio del match contro il Grifone, il Napoli aveva comunicato l’assenza del polacco, facendo riferimento a una generica ‘indisposizione’. Secondo i ben informati, pare che Milik sia di nuovo alle prese con la pubalgia.

Infortunio che l’ha tenuto lontano dai campi da metà agosto sino a fine settembre. A quanto pare la punta della raggiungere lo stesso il ritiro della nazionale. Milik è stato convocato per le gare contro Israele e Slovenia in programma il 16 e il 19 novembre. L’attaccante del Napoli verrà valutato dallo staff della Polonia e di concerto col Napoli prenderanno la decisione sulla conferma di Milik nel gruppo del ct Jerzy Brzęczek. E’ possibile, infatti, che Milik possa iniziare la riabilitazione in Polonia. Al momento le possibilità che venga schierato in nazionale non sono molte. Si attendono sviluppi.