Napoli News

GdS – De Laurentiis ha rifiutato confronti con la squadra: i calciatori non sarebbero pentiti

De Laurentiis
La Gazzetta dello Sport rivela un retroscena sia su Aurelio De Laurentiis che sui calciatori del Napoli dopo l'ammutinamento di inizio novembre

La Gazzetta dello Sport rivela un retroscena sia su Aurelio De Laurentiis che sui calciatori del Napoli dopo l’ammutinamento di inizio novembre. Sembra infatti che ADL abbia evitato ogni tipo di confronto con la squadra dopo quanto avvenuto e che abbia articolato la strategia legale in due fasi. La prima riguarderà l’istanza di arbitrato con richiesta di multa, la seconda un’azione legale avviata per giusta causa per danno d’immagine al club.

De Laurentiis, niente confronti e doppia strategia. E i calciatori azzurri…

D’altro canto, secondo quanto trapela, nonostante la decisione presa abbia gettato tutti nel caos, i calciatori del Napoli non sarebbero parsi pentiti della loro decisione. Fatto sta, però, che i risultati ottenuti finora sono veramente scarni e la classifica in campionato rispecchia pienamente il momento negativo della squadra. E in Champions League la gara contro il Liverpool dirà molto sullo stato mentale degli azzurri.