News

La Repubblica – La FIFA dice no alla FIGC sul challenge VAR: il motivo

serie a
Secondo quanto riporta La Repubblica, la FIFA avrebbe momentaneamente detto no all'ipotesi challenge per quanto riguarda il VAR

Secondo quanto riporta La Repubblica, la FIFA avrebbe momentaneamente detto no all’ipotesi challenge per quanto riguarda il VAR. Dopo le pressioni della FIGC di ieri, annunciate anche tramite comunicato, la FIFA avrebbe risposto picche, peraltro attraverso il capo italiano di tutti gli arbitri mondiali, cioè Pierluigi Collina. La proposta della FIGC è in realtà ottima ma è arrivata nel momento sbagliato. A metà stagione, infatti, si delegittima quanto accaduto finora.

La FIFA dice no alla FIGC sul challenge VAR: il motivo

Peraltro la FIFA non sarebbe entusiasta neanche del fatto di immaginare come si organizzerebbero gli allenatori con il nuovo modo di vedere il VAR. La perplessità avanzata dal quotidiano, comunque, riguarda il fatto che l’arbitro continuerebbe a dire di aver visto tutto anche qualora non fosse così. Il pezzo, a firma di Maurizio Crosetti, si chiude con una proovcazione: meglio quando di occhio ce n’era uno solo.

LA SVOLTA: GRAVINA CHIEDE ALLA FIFA L’UTILIZZO DEL CHALLENGE

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com