Fiorentina Interviste

Fiorentina, Kouame non ha fretta: “Rientrerò gradualmente. Su Ribery…”

L’attaccante della Fiorentina Christian Kouame, prelevato dal Genoa nella scorsa sessione di mercato invernale, ha raccontato a Radio Bruno Toscana la sua tabella di marcia verso il recupero del brutto infortunio che l’ha costretto ai box: “Io mi alleno, penso a me e quando finisco vado a vedere gli allenamenti della squadra per capire cosa chiede il mister una volta che sarò pronto. Quando mi hanno preso mi hanno detto che lo hanno fatto per il prossimo anno, voglio rientrare gradualmente, senza fretta”.

Fiorentina, Kouame non ha fretta: “Rientrerò gradualmente. Su Ribery…”

Il calciatore torna sulla trattativa con il Crystal Palace prima della Fiorentina, poi la notizia dell’infortunio: ”Il giorno prima l’agente mi aveva detto che ero già del Crystal Palace, la Premier la guardo da sempre ed ero contento. Quando mi sono fatto male avevo già immaginato tutto quanto in testa, sono andato in albergo con la squadra ed ero molto tranquillo. Il giorno dopo mi hanno detto che mi ero infortunato il crociato, ma dopo poco non ci pensavo già più. Non posso tornare indietro e quindi l’ho presa così pensando a guarire”.

Sul suo ruolo nella Fiorentina: “Dove mi mettono gioco, ma preferisco giocare centralmente. Eto’o, il mio idolo, era in tutte le posizioni utile alla squadra. Adesso penso due volte prima di esultare come Drogba dopo l’operazione al ginocchio. Ribery? Vederlo è già un’emozione, figuriamoci giocarci insieme”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com