Juventus News

Juventus, fine isolamento fiduciario: in quarantena Rugani, Matuidi e Dybala

Rugani coronavirus

JUVENTUS RUGANI DYBALA – Scaduta la quarantena fiduciaria per la Juventus. Sono passati 14 giorni da quando la Juventus ha annunciato la positività al Covid-19 di un proprio tesserato. Daniele Rugani, infatti, è stato il primo calciatore bianconero, e in generale della Serie A, ad essere contagiato dal Coronavirus. Da allora il club ha optato per l’isolamento fiduciario per tutti i tesserati, i membri dello staff , i dipendenti e i dirigenti per un totale di 121 persone. Via “libera” dunque ma non per tutti. In quarantena restano infatti ancora Rugani, Matuidi e Dybala, quest’ultimi risultati successivamente positivi al Covid-19. Per il difensore centrale l’iter sarà più breve essendo stato il primo. Dopo i canonici 14 giorni il protocollo prevede un altro tampone, che in caso di negatività dovrà essere ripetuto a distanza di 24 ore.

RUGANI, PARLA L’AGENTE DEL CALCIATORE 

Giovanni Maria Varriale

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com