Interviste News

Coronavirus – Dottor Castellacci: “Non ha senso etico voler tornare ad allenarsi prima degli altri”

CORONAVIRUS CASTELLACCI – Il presidente dei Medici del Calcio Italiani Enrico Castellacci, è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva. Lo storico medico della nazionale italiana ha parlato della questione allenamenti, giudicando poco etico la voglia di ricominciare prima degli altri.

Dottor Castellacci: “Ha poco senso volere ricominciare a tutti i costi gli allenamenti, sono comunque un rischio”

Ecco le dichiarazioni di Castellacci in merito alla situazione:

“Parlo con molta franchezza e durezza: ha poco senso voler ricominciare a tutti i costi gli allenamenti, anche frazionandoli cercando di tutelare i giocatori. Sono comunque un rischio. E’ tutto fermo, non ha senso etico voler tornare ad allenarsi prima degli altri. Vedo questa data non vicina. Chi ha visto portare via le bare da Bergamo non può pensare che il mondo del calcio sia più importante. Non è giusto.

Tamponi fatti ai giocatori? Non si tratta di fare polemica ma di vedere la realtà in maniera brutale. In ambiente sanitario ci sono stati 5.000 contagiati e 24 morti. Il fatto che si possa privilegiare qualsiasi altra persona rispetto ai soggetti che lottano per noi e con noi non è razionale e giusto”.

SERIE A E COPPA ITALIA A RISCHIO: LA STAGIONE POTREBBE NON ESSERE CONCLUSA

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com