Interviste News

Serie A – AIC, Calcagno: “Ingiusto giocare alle 16.30 col caldo imminente”

Serie A lega

CALCAGNO AIC – Il vice presidente dell’Associazione Italiana Calciatori Umberto Calcagno ha parlato ai microfoni del Tg2 della possibilità di giocare alcune partite di Serie A alle 16.30. Il caldo imminente che arriverà in Italia nei prossimi mesi potrebbe condizionare le prestazioni dei giocatori che vengono da un lungo stop. Il numero due AIC ha dichiarato che l’intento dell’associazione è di tutelare i ragazzi e trovare un accordo che soddisfi tutti.

Serie A – AIC, Calcagno: “Ingiusto giocare alle 16.30 col caldo imminente”

“Abbiamo ribadito alla Lega che riteniamo che non sia giusto in Italia giocare alle 16.30 con le temperature che ci saranno a breve nel nostro Paese. Speriamo che non si debba litigare, perché dobbiamo tutelare i ragazzi che sono tornati da un lungo periodo di inattività. Speriamo di trovare una soluzione comune al più presto”.

Ecco quanto dichiara Calcagno, abbastanza in disaccordo con la proposta della Lega.

CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO ODIERNO: “117 MORTI, ANCORA IN CALO GLI ATTUALMENTE POSITIVI”

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com