Napoli Napoli OF News

Gds – La Procura Federale punta il dito verso il Napoli: violate le procedure anti Covid

Napoli

PROCURA FEDERALE NAPOLI COVID – L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport racconta quanto sta accedendo in queste ore intorno la vicenda di Juve-Napoli. La Procura Federale avrebbe avviato delle indagini per verificare se la società abbia violato norme e protocollo anti Covid, provocando la diffusione del virus. Inoltre, spiega il quotidiano, viene tirata in ballo anche la positività di De Laurentiis nel corso della riunione in Lega.

La Procura Federale indaga sul Napoli: violate le procedure anti Covid

“Per la Lega sarebbe stato invece il Napoli a fare richiesta alla Asl e l’assenza ingiustificata della squadra a Torino è solo l’ultima, clamorosa, tappa di una vicenda che ha molte più spine. Come la procura federale ha avviato approfondimenti sul rispetto del protocollo anti Covid per gli allenamenti, anche la Lega ritiene che il Napoli non abbia seguito le procedure di contenimento del virus. Quelle che vincolerebbero il gruppo squadra alla permanenza in ritiro o a altre precauzioni specifiche. Al club di De Laurentis si contesta il mancato rispetto delle disposizioni assegnate. E si ricorda come fosse sempre stato il numero uno del Napoli a essersi presentato in assemblea di Lega a inizio settembre con un manifestato malessere”.

CASO JUVE-NAPOLI, CDS: “SPIEGATO QUANTO ACCADUTO SABATO SERA. ECCO SU COSA SI BASERÀ LA DIFESA DI ADL”

TS – MILIK NON È IN ISOLAMENTO, OTTENUTO IL PERMESSO PER TORNARE IN POLONIA: IL MOTIVO

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com