Interviste Napoli Napoli OF

Juventus-Napoli, La Russa: “Bianconeri scortesi nel non ascoltare le esigenze dei partenopei”

La Russa

JUVENTUS NAPOLI LA RUSSA – Ignazio La Russa, vice presidente del Senato, ha detto la sua riguardo il caso Juventus-Napoli ai microfoni di TMW Radio.

Juventus-Napoli, La Russa: “Bianconeri scortesi nel non ascoltare le esigenze dei partenopei”

“Ci stanno facendo perdere il gusto del calcio, comunque andrà a finire il campionato. Se vincerà la Juve sarà normale altrimenti diranno che questo campionato non conta nulla. Nella vittoria a tavolino la Juventus è stata scortese. La società bianconera vista la situazione avrebbe potuto ascoltare le esigenze del Napoli. Ma da un punto di vista regolamentare, ahimè, forse ha ragione la Juve”

Sulla riapertura degli stadi

“È sbagliato parlare di mille persone. Sarebbe più corretto consentire un numero di persone rapportato alla capienza dello stadio. Derby? Se possono esserci mille tifosi e sono tutti in un settore, perché non possono stare altri mille da un’altra parte e così via? Con le regole attuali, con ottomila persone suddivise per ogni anello si rispetterebbe il distanziamento. Otto lati dello stadio con mille persone per parte garantirebbero comunque le misure di sicurezza”.

Luca Cerchione

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

LEGGI ANCHE

Figc, Beretta: “Non abbiamo intenzione di inserire play-off e play-out, finiremo così il campionato”

Barcellona, Rac1: “I calciatori rifiutano il taglio degli stipendi. E’ rottura con la società”

Europa League, AZ Alkmaar: 9 positivi al Coronavirus a 6 giorni dalla sfida la Napoli