Altre squadre Interviste

Livorno, Spinelli: “Mi hanno proibito di occuparmi della società. Sono stato delegittimato”

Intervenuto ai microfoni dell’emittente Telecentro, l’ex presidente labronico Aldo Spinelli ha manifestato tutta l’amarezza riguardo la situazione attuale del club amaranto, in ritardo con i pagamenti degli stipendi e in procinto di perdere quattro giocatori che, dopo la messa in mora, possono richiedere lo svincolo di ufficio.

Livorno, Spinelli: “Mi hanno proibito di occuparmi della società. Sono stato delegittimato”

Queste le sue parole, riprese da livorno24.com: “Non parlo più con nessuno, mi hanno proibito di occuparmi del Livorno, sono stato esautorato dai nuovi soci. Tuttavia se loro faranno la loro parte (pagheranno debiti, stipendi, contributi e quant’altro, ndr), io manterrò gli impegni presi contribuendo con una sponsorizzazione importante. Credo che la nuova società sia in difficoltà più per problemi burocratici che per mancanza di liquidità, ma a quel che mi risulta a breve tutto sarà sistemato”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com