Altre squadre Calciomercato Interviste Napoli OF News

Barcellona, Messi: “Non so se andrò via, la mia decisione a fine stagione”

Era grande l’attesa per le parole del campione argentino nell’intervista al canale televisivo spagnolo La Sexta. Ma resta comunque aperto ad ogni scenario: “Non so se andrò via o resterò al Barcellona, aspetterò che la stagione finisca” – ha detto Leo, il cui contratto è in scadenza a giugno 2021. “Era arrivato un momento in cui pensavo di aver completato un ciclo, in cui avevo bisogno di un cambiamento. Ho fatto quello che sentivo di dover fare in quel momento”. Non a cuor leggero: “Sì, è stata una decisione terribile, non è stato facile decidere che stavo lasciando il club della mia vita”. Poi la scelta di restare e il futuro ancora come incognita.

Barcellona, Messi: “Non so se andrò via, la mia decisione a fine stagione”

“Non ho nulla di chiaro in testa, aspetterò la fine della stagione. L’importante è pensare alla squadra, a terminare bene l’anno, pensare a raggiungere nuovi trofei senza farmi distrarre da nulla”. Il giornalista Jordi Évole ha tentato di convincerlo a rilasciare qualche parola in più, consegnando al diez blaugrana due guide turistiche di Manchester e di Parigi, possibili destinazioni future: “No, portale via” – ha risposto Messi con un sorriso. “So che ci sono molte persone del Barça che ancora mi amano, che vogliono che continui nel club, so anche che ci sono altre persone che hanno cambiato idea dopo quello che è successo. Ma farò ciò che è meglio per il club e per me. Non so se me ne andrò, ma se lo facessi, vorrei andarmene nel miglior modo possibile e poter tornare nel club in futuro. Il Barcellona è molto più grande di qualsiasi giocatore”. Solo due certezze: “Non andrei mai né al Real Madrid né all’Atletico. Se rifarei tutto? Sì, se tornassi indietro invierei di nuovo il burofax. Era un modo per formalizzare la mia richiesta e renderla ufficiale. Negli ultimi sei mesi avevo detto molte volte al presidente che volevo andare via, ma lui rifiutava sempre. Il burofax era il modo per ufficializzarlo”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com