News

Spadafora: “Dire che solo lo sport sia fermo è ridicolo! La mia priorità è ripartire, l’obiettivo è farlo nel mese di gennaio”

Spadafora ministro sport

ULTIME SPORT – “Ripartire con lo sport è la mia priorità”, ecco quanto afferma nel proprio post su Facebook Vincenzo Spadafora, ministro per le politiche giovanili e lo sport. Non solo lo sport è fermo, ma l’obiettivo è ripartire entro gennaio 2021. E’ questa la speranza del ministro pentastellato.

Spadafora: “Dire che solo lo sport sia fermo è ridicolo! La mia priorità è ripartire, l’obiettivo è farlo nel mese di gennaio”

“Non esiste una data ufficiale per la ripartenza anche se l’obiettivo è di riaprire entro il mese di gennaio. Stiamo lavorando a stretto contatto con il CTS e il fatto che io non stia tutti i giorni a scrivere post sul tema non vuol dire che non me ne stia occupando. Tutte le indiscrezioni che leggete in giro sono prive di fondamento”.

Inoltre Spadafora ricorda a tutti che il fulcro del nostro Paese, ossia le scuole, sono ancora chiuse, quindi è ridicolo affermare che solo lo sport sia fermo. “Capisco bene il disagio e la rabbia ma entro certi limiti: i lavoratori sportivi (fantasmi fino ad oggi), le ASD e le SSD hanno avuto contributi per centinaia di milioni di euro, molto più di tanti altri settori, e continueranno ad averli fino a quando lo sport non ripartirà”.

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com

LEGGI ANCHE

Coronavirus Italia, ecco il piano vaccini del Ministero della Salute da gennaio a dicembre 2021