Calciomercato Napoli Napoli OF News

Emerson Palmieri, ritorno di fiamma Napoli: la situazione

Emerson Palmieri
Emerson Palmieri, ritorno di fiamma Napoli: la situazione. Giuntoli può dare l'assalto all'ex laterale di Roma e Palermo, ora al Chelsea

Sin dalla scorsa annata Emerson Palmieri era uno degli obiettivi del club azzurro. Il terzino italo-brasiliano, che Mancini molto probabilmente convocherà per gli Europei, al Chelsea sta trovando spazio solo a sprazzi. Nonostante delle stagioni comunque abbastanza convincenti in maglia Blues, Emerson Palmieri vorrebbe però tornare in Italia per giocarsi meglio le sue carte anche in chiave Mondiali per la Nazionale. Tanti sono i club nostrani che vorrebbero puntare sull’ex Palermo e Roma ma il Napoli – e Spalletti, ormai prossimo alla firma con gli azzurri – puntano con molta convinzione sul laterale mancino.

LEGGI ANCHE: SENESI, L’INTERMEDIARIO: “GRADIMENTO DI CLUB E GIOCATORE. ASPETTIAMO IL NUOVO MISTER E VEDIAMO”

Emerson Palmieri, ritorno di fiamma Napoli: la situazione

Come spiegato, tra gli altri, da La Gazzetta dello Sport, Emerson Palmieri probabilmente potrebbe essere una delle primissime pedine che serviranno per rafforzare la compagine del nuovo tecnico. Il DS Giuntoli – che alla fine dovrebbe restare in carica in azzurro – potrebbe strapparlo ai Blues per circa 10 milioni. Una cifra tutto sommato bassa. Che però si spiega in realtà con molta semplicità: Emerson Palmieri ha il contratto in scadenza nel 2022 e il Chelsea, pur di non perderlo a parametro zero, potrebbe quindi decidere di cederlo a un prezzo inferiore rispetto a quello originale.

Il Napoli quasi certamente investirà su un terzino sinistro. Mario Rui ha già lavorato con Spalletti alla Roma ma senza far innamorare particolarmente il tecnico. Faouzi Ghoulam è invece in fase di recupero dopo l’ennesimo infortunio al ginocchio e, per forza di cose, non può dare troppe garanzie. Di conseguenza, Emerson Palmieri (che al momento su quella fascia rappresenterebbe la priorità per gli azzurri) potrebbe dare un qualcosa in più alla manovra soprattutto offensiva. Anche perché, molto spesso, anche in Nazionale ha dimostrato di avere un’ottima intesa con uno dei giocatori rappresentativi della selezione e del Napoli, Lorenzo Insigne.

LEGGI ANCHE: CLAMOROSO! DE LAURENTIIS PENSA DI RIPORTARE ALBIOL A NAPOLI

Claudio Agave

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com