Napoli Napoli OF News

SSC Napoli – Primato azzurro per i gol segnati da fuori area. I dettagli

Napoli

Sempre più vicina alla risoluzione la questione riguardante il futuro della panchina del Napoli. Già nella giornata odierna potrebbe pervenire l’ufficialità della notizia che vede Luciano Spalletti come nuovo mister del club partenopeo. Intanto, il sito ufficiale del Napoli riporta un importante dato riguardante la stagione che si è appena conclusa. Di seguito, i dettagli.

SSC Napoli – Primato azzurro per i gol segnati da fuori area. I dettagli

Importante dato registrato nella squadra allenata da Rino Gattuso. Sono state effettuati, infatti, 22 reti da fuori area in campionato. Solo in un’altra occasione, la Juventus, ha stabilito un simile primato in un’unica stagione, quella 2014/2015. Numeri importanti anche per quanto riguarda i tentativi di conclusioni. In questo campionato, infatti, Il Napoli è stata la squadra che ne ha effettuati di più. 645 per l’esattezza. Gli azzurri, in questa specifica classifica sono seguiti dall’Atalanta di Gian Piero Gasperini che è giunta a quota 621.

Le singole reti da fuori area

Matteo Politano ha segnato da fuori area nella gara casalinga del Napoli contro l’Atalanta. Sfida terminata 4-1. Nella stessa partita, anche Victor Osimhen è andato a segno in questo modo. E’ poi il capitano del Napoli a segnare da fuori area rispondendo al fratello Roberto nel derby tutto campano contro i sanniti. Ancora Insigne, contro la Roma al San Paolo. E’ poi la volta di Fabian Ruiz, nella stessa gara. Poi ancora il numero 24 e Diego Demme nel 4-0 contro il Crotone, in casa dei calabresi.

Zielinski segna da fuori area contro la Fiorentina e il Cagliari. Anche Politano fa lo stesso contro i viola e poi contro il Parma. Il numero 20 ri-va al gol da fuori contro il Sassuolo e poi è Lorenzo Insigne è segnare una doppietta nella stessa modalità contro il Bologna. Mertens, sia all’Olimpico, contro la Roma, che in casa contro il Crotone segna da fuori area. Poi, contro la Sampdoria è Fabian Ruiz a segnare così. Per Napoli-Lazio, terminata 5-2, sono Insigne e Mertens ad andare a segno. Contro il Torino, da fuori area è il gol di Bakayoko e contro l’Udinese hanno segnato Fabian Ruiz e Lorenzo Insigne.

Un altro dato importante

L’altalenante e mai monotona stagione del Napoli è stata caratterizzata da un numero importante di gol. 50 in casa, 36 fuori casa. Proprio il numero di reti in terra propria rappresenta un record della storia del club partenopeo nella massima serie del campionato italiano. Il Napoli, durante la stagione che si è appena conclusa, è andata a segno per 26 gare consecutive. Il periodo compreso va dal dicembre 2020 al maggio 2021. Superato, dunque, lo scorso record, realizzato nel 1975, con 24 sfide consecutive.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com