Napoli Napoli OF News

UFFICIALE – Ecco i 28 convocati di Mancini verso l’Euro 2020: la decisione su Politano e Meret

Mancini

CONVOCATI MANCINI EURO 2020 – L’Italia stringe il cerchio in vista dell’Euro 2020: Roberto Mancini ha comunicato i 28 convocati che poi dovranno ridursi a 26. Buone notizie per i tesserati del Napoli, anche Alex Meret e Matteo Politano restano in lista per partecipare alla competizione di questa estate. Come ci si aspettava anche Lorenzo Insigne e Giovanni Di Lorenzo restano in corsa per la convocazione finale.

UFFICIALE – Ecco i 28 convocati di Mancini verso l’Euro 2020

I 28 convocati di Mancini saranno presto 26. Al momento il Ct della Nazionale ha escluso sette giocatori dalla lista per la partita contro il San Marino. Forse non è una sorpresa date le indiscrezioni delle ultime ore, ma resta fuori anche Moise Kean che quest’anno ha condotto una buona stagione con la maglia del Psg. Il commissario tecnico ha preferito Politano all’ex Juve, così come Meret ha conquistato la sua fiducia più di Cragno. L’ultimo test ci sarà il 4 giugno contro la Repubblica Ceca, ma lista definitiva sarà consegnata entro la mezzanotte di martedì 1° giugno.

Mancini attende tre calciatori

Roberto Mancini conferma nei 28 convocati anche Stefano Sensi, alle prese con alcune noie muscolari. Il Ct aspetta ma nell’ultima conferenza stampa non ha nascosto le preoccupazioni: “Io spero di potere portare sia Verratti sia Sensi. Fino al 30 aspetteremo. Poi, se Sensi non sarà guarito, cambieremo”. In lista anche Jorginho ed Emerson Palmieri, che naturalmente fino a ieri erano impegnati per la finale di Champions League contro il Manchester City di Pepe Guardiola. Avranno poco tempo per convincere Mancini, che probabilmente già si è fatto un’idea, perché 1° giugno sarà consegnata la lista finale per l’Europeo.

LEGGI ANCHE: Jorginho vince la Champions League: la C2, il Napoli di Sarri, fino al sogno sul tetto d’Europa

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com