Napoli Napoli OF News

Staff Napoli, La Repubblica: spunta il nome di un ex. Ai tempi di Sarri è stato il suo vice

Spalletti

Non solo la squadra, anche lo staff. Procedono i lavori in casa Napoli per l’allestimento degli “ambienti azzurri. Il ritorno di Sinatti, dai tempi di Maurizio Sarri, rappresenta una notizia già certa di qualche giorno fa. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Repubblica, un altro “vecchio” nome potrebbe comporre lo staff di Luciano Spalletti. Ecco di chi si tratta.

LEGGI ANCHE: Emerson Palmieri-Napoli: il club azzurro valuta l’offerta ufficiale. Due ostacoli al suo approdo

Staff Napoli, La Repubblica: spunta il nome di un ex. Ai tempi di Sarri è stato il suo vice

Per favorire il ritorno di Sinatti si era interessato lo stesso presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Il preparatore atletico si occupa anche di prevenzione degli infortuni e potrebbe continuare a fare un buon lavoro sulla panchina azzurra. In questi mesi è stato impegnato in Turchia, nello staff di Fariali. Il nome che oggi La Repubblica pone nello staff di Luciano Spalletti è quello di Francesco Calzona. Il nome suona importante nello staff partenopeo, vicino al completamento, in quanto proprio Calzona è stato il vice di Maurizio Sarri.

La rottura con Sarri

Calzona ha concluso la sua esperienza nello staff del Cagliari, al fianco del tecnico Di Francesco. Il suo ritorno sulla panchina del Napoli andrebbe a suggellare un progetto, quello di Spalletti, che presenta una forma e una sostanza convincenti. Con il tecnico toscano, ex Napoli, Calzona non terminò il rapporto nel migliore dei modi. Vero è, infatti, che non ha seguito poi, dopo la parentesi azzurra, il tecnico toscano altrove. Al Chelsea, alla stessa Juventus.

Per il momento, secondo quanto riferisce il quotidiano, il Napoli lo ha contattato e nei prossimi giorni dovrebbe sapersi qualcosa in più. Ci sono margini per il suo reale approdo?

Andorlini nello staff azzurro

Un’altra vecchia conoscenza poi per Spalletti che nel suo staff avrà anche Alberto Andorlini. Un altro preparatore, dunque, per il tecnico di Certaldo. I due sono stati insieme quando Spalletti era sulla panchina dell’Inter. Passato lavorativo di tutto rispetto per Andorlini che è stato, alla Fiorentina, il personal trainer di Batistuta.

LEGGI ANCHE: Nessuna svendita per Fabian Ruiz. Dallo spagnolo potrebbe dipendere la sorte di Toma Basic e di De Ketelaere

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com