Napoli Napoli OF News

CdS – Koulibaly, il suo futuro resta enigmatico. Un incontro con ADL per orientare le sue scelte. Zaccagni, il Milan è in pole

Koulibaly

Cosa c’è nel futuro di Kalidou Koulibaly? Questo, l’interrogativo a cui si cerca di dare risposta. L’edizione odierna de Il Corriere dello Sport ritaglia spazio al difensore del Napoli, alle prese con un’estate di mercato tutt’altro che lineare. Lo scorso 25 maggio, il senegalese ha chiesto un incontro ad Aurelio De Laurentiis, obiettivo? Orientare se stesso e il proprio futuro.

Il calciomercato in salsa azzurra potrebbe “ospitare” il nome di Mattia Zaccagni. Lo scaligero è destinato ad essere l’uomo mercato. Tutti i dettagli riguardanti il centrocampista del Verona. Il Milan è in pole su di lui.

CdS – Koulibaly, il suo futuro resta enigmatico. Un incontro con ADL per orientare le sue scelte. Zaccagni, il Milan è in pole

Un incontro per parlare del proprio futuro con il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis. Questa, la richiesta avanzata lo scorso 25 maggio da Kalidou Koulibaly. Ieri, il difensore ha spento trenta candeline e se il suo futuro sarà ancora in azzurro questo non è ancora dato saperlo. Nell’estate del 2018, l’occasione concreta di cessione, con annessa cifra importante. Il Manchester United voleva il senegalese. L’attaccamento ai colori partenopei e la bramosa voglia di vincere al Napoli fecero in modo che Koulibaly restasse. Contratto fino al 2023. Sia da parte del numero 26 che da parte di Aurelio De Laurentiis c’è la consapevolezza che qualcosa possa cambiare. Non è da escludere, infatti, la cessione. Sebbene non vi siano ancora offerte concrete, l’interesse sul difensore è presente nel Paris Saint-Germain e nello stesso ex azzurro Carlo Ancelotti, sulla panchina del Real Madrid. Nulla di fatto, per il momento. “Perché a trent’anno anche dal k2 c’è ancora un orizzonte da decifrare”.

Questione Zaccagni, il Milan scavalca il Napoli

Mentre in inverno il Napoli sembrava ad un passo dalla trattativa finale per Mattia Zaccagni, adesso c’è il Milan, a quanto pare destinato ad accaparrarsi il centrocampista scaligero. Il club gialloblu ha rispedito al mittente l’offerta partenopea, 12 milioni di euro più bonus. Sono almeno 15 i milioni di euro cash chiesti dal Verona, prima di poter valutare eventuali contropartite. In pole, in tal senso, ci sarebbe il nome di Andrea Conti, ritornato dal prestito al Parma, perché retrocesso.

LEGGI ANCHE: Meret, verso la titolarità e il rinnovo, previsto anche l’adeguamento economico. L’Atalanta su Ospina

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com