Altre squadre Interviste News Sampdoria

Sampdoria, Audero: “L’Italia? Bella da vedere, fa una giocata che ricorda il Napoli di Sarri. Insigne leader”

“Questa Italia diverte tutti, siamo felici del cammino e vorremmo tutti che continuasse così”. Emil Audero, portiere blucerchiato, dichiara tutto l’entusiasmo nel vedere i suoi connazionali divertire e divertirsi alla competizione continentale.

Sampdoria, Audero: “L’Italia? Bella da vedere, fa una giocata che ricorda il Napoli di Sarri. Insigne leader”

“L’Austria? Vedremo una gara con un coefficiente di difficoltà maggiore – ammette l’estremo doriano nato in Indonesia a Sky Sport -. L’Austria ha qualità, altrimenti non avrebbe passato il girone, ma l’Italia ha fatto vedere di essere all’altezza con un gruppo che rema tutto dalla stessa parte. Il sogno è anche mio. Ho fatto tutta la trafila azzurra, cominciando iniziato con l’U15 fino all’U21, anche se non è andata benissimo. Mi auguro di andare in quella maggiore, è uno degli obiettivi che mi sono sempre posto in questi anni, del resto è il sogno di tutti i ragazzi. Sono fiducioso”. E ancora: “La fase difensiva dà tantissima sicurezza, il fatto di non prendere gol deriva da un lavoro di tutta la squadra. C’è tanta gente con carisma ed esperienza, è un fattore importante. Cosa deve temere l’Austria? La varietà degli attaccanti che la nostra nazionale offre. I tre che hanno iniziato l’Europeo hanno fatto molto bene. Berardi? Quando rientra in area non ha solo il tiro, ma anche il passaggio filtrante. La classica giocata che faceva il Napoli di Sarri con Callejon e Insigne. Poi Mancini ha la possibilità di mettere Chiesa che ti dà un’altra opzione, come tanti altri della rosa. Insigne? Un giocatore che negli anni ha fatto cose importanti, così come in questo Europeo, un leader: è da anni che non si vedeva uno spirito così competitivo e amichevole all’interno della squadra”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com