Napoli Napoli OF News

Ansa – L’Italia si inginocchierà solo se lo faranno anche gli avversari

Italia Nazionale
Ansa - L'Italia si inginocchierà solo se lo faranno anche gli avversari. Questa la decisione presa dopo la riunione

Sta tenendo banco ormai da giorni la questione dell’inginocchiarsi o meno che riguarda il sostegno a Black Lives Matter a Euro 2020. Come abbiamo visto anche l’Italia è stata nel pieno della discussione su questo tema. Contro il Galles, infatti, solo alcuni giocatori si sono inginocchiati, mentre altri sono rimasti in piedi. Nella conferenza stampa pre Austria di ieri ci si aspettavano risposte chiare da parte di Bonucci e Mancini. Il tecnico è stato molto generico, mentre il veterano ha spiegato come non fosse stata ancora presa una decisione ufficiale e che ci sarebbe stata una riunione nel corso della serata. Ebbene, secondo quanto riporta Corriere della Sera, la Nazionale avrebbe raggiunto una decisione.

LEGGI ANCHE: CdS – Nuova maglia Napoli disegnata da Armani ma senza sponsor tecnico

Ansa – L’Italia si inginocchierà solo se lo faranno anche gli avversari

Tendenzialmente, infatti, l’idea resterebbe quella di non inginocchiarsi. Il quotidiano spiega che la maggior parte dei giocatori della Nazionale non condividerebbe la modalità di protesta del movimento. C’è da aggiungere- come riportato da Ansa –  che un dirigente della Nazionale italiana avrebbe spiegato come da parte della squadra non sia arrivata una comunicazione all’arbitro per il tempo di un inginocchiamento appena prima del match.

D’altro canto, sempre come riporta il dirigente (anonimo) all’Ansa, nel caso in cui l’avversario di turno dell’Italia – in questo caso l’Austria – deciderà di inginocchiarsi, la Nazionale farà altrettanto, pur mantenendo la propria posizione, secondo la quale esisterebbero modi migliori per esprimere un messaggio anti-razzismo.

LEGGI ANCHE: La Repubblica – Rinnovo Insigne, le parti si vedranno dopo l’Europeo. L’intenzione è quella del lieto fine

Claudio Agave

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com