Altre squadre News

Europei, Italia-Spagna sarà diretta dal tedesco Brych. E c’è un precedente horror

Sarà il fischietto tedesco Felix Brych a dirigere la prima semifinale degli Europei in programma tra due giorni, martedì 6 luglio a Wembley, fra azzurri e iberici. Ventisette i precedenti complessivi con le squadre italiane, compresa la nazionale di Mancini: dodici vittorie, otto pareggi e sette sconfitte. Ultimo arbitraggio con la selezione azzurra in Nations League, nell’1-0 all’Olanda di settembre 2020. E c’è anche un precedente nella medesima partita…

Europei, Italia-Spagna sarà diretta dal tedesco Brych. E c’è un precedente horror

La UEFA ha scelto il teutonico in qualità di direttore di gara per la semifinale tra Italia e Spagna in programma martedì. Nato a Monaco di Baviera nel 1975, Brych ha debuttato come arbitro in Bundesliga nel 2004. Ha precedenti importanti nelle sfide tra squadre italiane e spagnole, e saranno fischiate le orecchie a qualcuno. Ha diretto infatti la finale di Champions League del 2017 tra Juventus e Real Madrid, finita con il trionfo blancos, c’è tutta la furia romanista (contro il Liverpool nel 2018) e precedenti in chiaro-scuro con il Napoli. Poi ha anche già arbitrato Italia-Spagna: finì 1-1, erano le qualificazioni mondiali del 2016, ma danneggiò seriamente l’Italia e prese due topiche colossali non espellendo prima Diego Costa e poi Sergio Ramos. Qualche critica durante questa competizione l’ha ricevuta, ma è stato sempre confermato. In Belgio-Portogallo infatti Brych era stato giudicato pessimo, sorprende quindi che sia stato scelto per la terza gara di fila.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com