Altre squadre Interviste News SOCIAL

Rangnick, l’ex tecnico del Lipsia va al Lokomotiv Mosca. Ma non allenerà: ecco il suo ruolo

Rangnick

“Uno dei migliori specialisti al mondo nell’educazione calcistica e nello sviluppo dei giocatori, il famoso allenatore e mentore Ralph Rangnick è stato nominato capo dello sport e dello sviluppo dell’FC Lokomotiv per un periodo di tre anni.” Con questo comunicato, il club russo ufficializza il nuovo ruolo per la “mente” delle fortunate stagioni in Sassonia. Contattato dal Milan lo scorso anno, ma anche dallo Schalke 04 e dalla Nazionale tedesca per il dopo Loew, Ralf Rangnick, adesso, pare abbia deciso di cambiare i suoi piani e di mettere da parte l’idea di tornare ad allenare. Ha appena fondato una società di consulenza calcistica e la Lokomotiv Mosca ha annunciato ufficialmente il suo ingaggio nel ruolo di Head of Sport and Development. Novità di cui ha voluto parlare al media tedesco Süddeutsche Zeitung.

Rangnick, l’ex tecnico del Lipsia va al Lokomotiv Mosca. Ma non allenerà: ecco il suo ruolo

Sfumato il passaggio al Milan, che ha preferito continuare con Stefano Pioli e il duo dirigenziale Maldini-Massara, è stato accostato ad altre squadre. Dopo tanti rumors, oggi è arrivato a sorpresa l’annuncio della firma con la Lokomotiv Mosca. Sicuramente la dirigenza russa gli ha dato garanzie precise per quanto riguarda i suoi poteri e il budget a disposizione, che gli consentirà di mantenere il ruolo in maniera performante, non solo in a Mosca. “L’obiettivo è quello di costruire un club, partendo dalla formazione di allenatori, dirigenti, direttori sportivi e anche dei calciatori”, ha detto Rangnick. “Nel calcio c’è ancora spazio per l’aggiornamento delle singole professioni. Mi considero una sorta di mentore e di sviluppatore. Quattro mesi fa mi hanno chiesto una consulenza alla Lokomotiv Mosca, volevano un’analisi della loro situazione sportiva. L’ho fatta e poi c’è stata una presentazione a Mosca. Offriremo un pacchetto di supporto a 360° in futuro, voglio restituire qualcosa al calcio”, le sue parole. Ed ecco l’ufficialità. Il camaleontico Rangnick non si ferma mai…

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com