News

Insulti razzisti sui social a Saka, Sancho e Rashford: arrestati 4 tifosi inglesi

Razzismo

ULTIME INGHILTERRA – Sono passati 4 giorni da una delle più grandi delusioni calcistiche della storia della Nazionale inglese. La sconfitta ai rigori in finale a Wembley contro l’Italia ha creato una frattura profonda nel cuore dei tifosi e non tutti hanno reagito per il meglio. Alcuni infatti hanno riversato la propria rabbia su Saka, Rashford e Sancho, i tre giocatori che hanno fallito il tiro dagli 11 metri. Una rabbia che è sfociata in insulti razzisti sui social. La Federazione e il mondo del calcio inglese e non si è schierata da subito contro questo tipo di comportamenti, ma non bastava. Serviva un’azione ancor più drastica.

Insulti razzisti sui social a Saka, Sancho e Rashford: arrestati 4 tifosi inglesi

La polizia inglese ha effettuato delle indagini sull’accaduto ed oggi ha arrestato 4 tifosi inglesi per gli insulti razzisti rivolta ai giocatori inglesi Sancho, Saka e Rashford. Ecco quanto riferito dal National Police Chiefs Council sul proprio sito ufficiale. Le forze dell’ordine però non si fermeranno qui. Il commissario capo Mark Roberts ha avvertito, attraverso una dichiarazione, i responsabili degli insulti razzisti a coloro che non sono stati ancora individuati: “Se ricostruiamo che siete dietro questo crimine, vi rintracceremo e affronterete serie conseguenze per le vostre vergognose azioni”. L’Inghilterra si fa sentire dunque e continua a combattere questa piaga sociale.

LEGGI ANCHE:  Copa Maradona, GdS: alla ricerca di una data nel calendario. Ecco quando potrebbe disputarsi la gara

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com