News

Il Ministero della Salute, Costa: “Gli stadi saranno aperti, ma con presenza di pubblico limitata”

A poco più di un mese dall’inizio della nuova stagione calcistica i tifosi si chiedono se ci sarà la possibilità di tornare sugli spalti per seguire la propria squadra del cuore. A Radio 24, il sottosegretario alla Salute Andrea Costa ha fatto chiarezza su quelle che sono le previsioni delle istituzioni in tal senso: “Oggi parlare di stadi mi sembra prematuro, bisognerà valutare quello che sarà l’andamento pandemico delle prossime settimane.

La situazione migliorerà con l’incremento dei vaccinati

“Credo che sicuramente possiamo affermare che ci sarà la ripresa del campionato con il pubblico in presenza, con una percentuale inferiore al 100% almeno in una fase iniziale. Il dato positivo è che ad oggi 26 milioni di concittadini si sono vaccinati e siamo arrivati al 48 % della popolazione. Siamo in momento in cui gli italiani si stanno ancora vaccinando, e questo potrà modificare in positivo il quadro perché se aumenterà il numero dei vaccinati ovviamente la situazione non potrà che migliorare”.

 

LEGGI ANCHE: Dall’Inghilterra, il Governo è intenzionato a investire 50 milioni nel calcio dilettantistico: l’obiettivo è riavvicinare i giovani

 

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com