News

UEFA, in pensione il Fair Play Finanziario: si lavora allo Squad Cap

UEFA
UEFA, in pensione il Fair Play Finanziario: si lavora allo Squad Cap. Ecco in cosa dovrebbe consistere questa novità

Come rivelato da La Repubblica, l’UEFA starebbe lavorando a nuove soluzioni per far rispettare e quadrare i conti delle squadre che partecipano alle competizioni europee. E sicuramente non si avvarrà più del Fair Play Finanziario, che di fatto è stato mandato in pensione dopo anni in cui è servito a ben poco. A quanto pare perlò l’UEFA sta cercando di lavorare a una soluzione differente, al momento conosciuta con il nome di Squad Cap.

UEFA, in pensione il Fair Play Finanziario: si lavora allo Squad Cap

Come viene spiegato nell’articolo, rispetto al passato il focus dell’UEFA non sarà più sulla verifica dei conti passati ma ci si concentrerà sull’andare a bloccare le irregolarità del presente, lavorando quindi su un salary cap di squadra. Si tratterà di una sorta di tetto degli ingaggi commisurato ai ricavi delle società e compatibile con il diritto europeo. Le percentuali al momento non sono ancora conosciute ma serviranno ovviamente delle sanzioni chiare per rendere il meccanismo credibile. E non una brutta copia del Fair Play Finanziario.

LEGGI ANCHE: Manolas, l’Olympiacos offre 10 milioni ma al Napoli non bastano

Claudio Agave

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com