Interviste Napoli Napoli OF News

Venezia, Zanetti: “Napoli superiore anche in inferiorità numerica, potevamo fare meglio”

Paolo Zanetti

“C’era troppa differenza tra noi e loro”. Sintetizza così il match Paolo Zanetti, tecnico dei lagunari. I suoi ragazzi non hanno brillato al cospetto di un Napoli indubbiamente più forte.

Venezia, Zanetti: “Napoli superiore anche in inferiorità numerica, potevamo fare meglio”

“Abbiamo preso due rigori per falli di mano – continua il giovane coach del Venezia -, purtroppo gli episodi non sono stati favorevoli per noi. Possiamo e dobbiamo fare di più, ma mancano otto calciatori e per noi è dura così. Partire da dietro è una scelta mia. Dobbiamo portare avanti la nostra idea senza forzarla, ma dobbiamo avere più coraggio. Mi aspettavo di più come proposta offensiva quando siamo andati in superiorità  numerica. La differenza tra noi e il Napoli è ampia, questo è indubbio. In campo non si evidenziava la superiorità numerica e mi sono arrabbiato molto con i miei ragazzi. Abbiamo tanta strada da fare. Per restare in serie A ci deve essere grande impegno da parte di tutti. Motivo di orgoglio cominciare fuori casa contro una squadra che lotterà per lo scudetto. Ci mancavano 8 giocatori ma non voglio alibi. Stiamo facendo il massimo, in base alle potenzialità a disposizione. Non avevamo stasera tre nuovi acquisti validi e quattro squalificati dello scorso anno. Il tempo in serie A è poco, dobbiamo fare di tutto per avere una rapida coesione del gruppo”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com