Napoli Napoli OF News

Petagna show contro il Genoa, ma potrebbe essere l’ultimo gol in azzurro. Mezza conferma di Spalletti

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - JANUARY 20: Andrea Petagna of S.S.C. Napoli warms up prior to the Italian PS5 Supercup match between Juventus and SSC Napoli at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on January 20, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

PETAGNA GOL GENOA – Andrea Petagna regala un grande show allo stadio Luigi Ferraris e porta il Napoli alla vittoria sul Genoa dopo trenta minuti di sofferenza. Il centravanti è partito dalla panchina nonostante l’assenza di Osimhen per squalifica, scalpitava per entrare in campo e dimostrare di essere all’altezza della squadra partenopea, di avere le qualità giuste per essere determinate nella stagione partenopea e ci riesce. Entra in campo e segna il gol del vittoria, esulta e si dirige verso Spalletti e poi il compagno Ospina, il quale – così come confessato dallo stesso attaccante – gli è stato molto vicino in questi giorni.

LEGGI ANCHE: Genoa-Napoli, per la Gazzetta il gol di Pandev era regolare: “Var intervenuto a sproposito”

Petagna show contro il Genoa, ma potrebbe essere l’ultimo gol in azzurro. Mezza conferma di Spalletti

“Non vedevo l’ora di entrare sapevo e sentivo di stare meglio rispetto alle ultime settimane, sapevo che avrei segnato.  In realtà, quel che non sapevo era se sarei stato qui stasera”. Questo il commento di Andrea Petagna al termine della partita contro il Genoa, uomo determinate nella seconda vittoria di questo campionato. Le voci di mercato lo inseguono da un po’, rumors che sono diventi più insistenti negli ultimi giorni. L’ex spallino piace molto alla Sampdoria e la trattativa è stata in parte confermata dallo stesso Luciano Spalletti: “Si parla che possa andar via visto che il mercato è ancora aperto. Gli ho chiesto se se la sentisse di giocare in caso di necessità e mi ha detto di stare tranquillo. Parleremo del suo futuro, deve essere padrone delle sue volontà”. Ma, come ammette lo stesso allenatore, bisogna anche tenere conto delle esigenze societarie che – come ha ricordato a giugno De Laurentiis – ha bisogno di ridurre il monte ingaggi.

LEGGI ANCHE: Petagna: “Sentivo che avrei segnato. Potevo anche non essere qui, stasera”

Petagna nel mirino della Sampdoria ma c’è l’ipotesi di uno scambio con l’Atalanta

Quello di eri potrebbe anche essere l’ultimo gol di Petagna con la maglia del Napoli, visto che la chiusura di mercato è vicinissima e potrebbe arrivare l’offerta decisiva della Sampdoria. Lo scrive l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport: “Trattativa in parte confermata anche da Luciano Spalletti nel dopopartita”. Tuttavia può presentarsi un’altra pista per il giovane centravanti italiano che può portare a un’operazione di scambio con l’Atalanta. Da quanto si apprende da Il Corriere dello Sport è forte l’interesse dei doriani ma di recente avrebbe chiamato anche Gasperini. A questo punto il Napoli avrebbe chiesto informazioni sull’olandese della Dea, Sam Lammers. La situazione di Petagna si chiarirà ulteriormente oggi, ma – secondo il quotidiano – il tecnico toscano non vorrebbe privarsi di lui.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com