Altre squadre Calciomercato Hellas Verona News

Ribery, sull’ex viola piomba la Salernitana: i tifosi dell’Arechi sognano

Lui vuole rimanere in Italia, si è da poco svincolato dalla Fiorentina, ora potrebbero aprirsi due scenari davvero interessanti per il fuoriclasse francese ex Bayern. Dopo l’Hellas, che sembrava davvero vicino a strappargli il sì definitivo, si è inserita la compagine campana…

Ribery, sull’ex viola piomba la Salernitana: i tifosi dell’Arechi sognano

Come già accennato ieri, la finestra estiva si è appena conclusa, ma per i giocatori svincolati c’è ancora la possibilità di essere tesserati. Tra questi c’è anche appunto Franck Ribery, alla ricerca di una nuova squadra dopo il biennio in gigliato.

L’altro mercato, la sessione è ancora aperta in altri Paesi. E poi ci sono tanti svincolati. Ecco i nomi più importanti

Il francese, che si è tenuto in forma con il “suo” Bayern in ritiro, è ancora in attesa della chiamata giusta e potrebbe continuare la sua esperienza in Italia: oltre all’Hellas Verona, infatti, ci sta provando anche la Salernitana, che vorrebbe regalarsi il colpo ad effetto per puntare alla salvezza e infiammare la piazza. I granata hanno avviato i contatti con Ribery, sperano di convincerlo sia economicamente che dal punto di vista tecnico e sognano di portare a termine questa grande operazione di mercato per aggiungerà qualità e talento alla rosa e dare un’iniezione di entusiasmo all’ambiente salernitano, reduce dalla sonora sconfitta casalinga contro la Roma di Mourinho. E il Verona? Operazione possibile, come si vocifera dall’ambiente gialloblù, ma il giocatore dovrà abbassare le proprie pretese: durante il primo contatto tra l’entourage e la dirigenza gialloblù, l’agente del giocatore avrebbe richiesto un contratto da circa due milioni stagionali. La cifra, ovviamente, è stata ritenuta eccessiva dagli scaligeri. Per mandare in porto l’affare, insomma, il francese dovrà ridimensionare parecchio le proprie richieste. E fa sperare la Salernitana…

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com