Napoli Napoli OF News

Accordo Napoli e Juve per il rientro di Ospina e Cuadrado, l’azzurro sarà disponibile per la gara

NAPOLI JUVE OSPINA CUADRADO – David Ospina e Juan Cuadrado dovranno fare le corse contro il tempo per poter disputare la partita al Maradona Napoli-Juve. I due sono impegnati in Nazionale alle prese con le partite di qualificazione ai mondiali in Qatar 2022. L’ultima gara della Colombia è in programma il 9 settembre, meno di due giorni prima del big match allo stadio di Fuorigrotta. Questo ha spinto le due squadre a trovare un accordo per il ritorno lampo dei due calciatori.

Accordo Napoli e Juve per il rientro di Ospina e Cuadrado, l’azzurro sarà disponibile per la gara

L’edizione odierna de Il Corriere dello Sport racconta dell’accordo tra Napoli e Juve per il rientro di Ospina e Cuadrado in tempo per il big match al Maradona. Entrambi giocheranno la partita contro il Paraguay per poi fare immediatamente ritorno in Italia, ciò significa che salteranno la partita con il Cile rientrando in anticipo. Il piano dovrebbe prevedere un volo direttamente da Baranquilla evitando di partire in elicottero da Bogotà. Per la sfida di domani della Colombia ci sarà anche David Ospina, segno che l’infortunio subito contro la Bolivia è alle spalle. Gli esami strumentali non hanno evidenziato alcun problema e il Napoli, rassicurato di ciò, ha dichiarato l’azzurro disponibile per la gara contro la Vecchia Signora.

E l’ipotesi Mirante?

Domani per l’amichevole contro il Benevento giocherà Davide Marfella e potrebbe esserci il rischio che giochi anche contro i bianconeri, mentre con il Leicester scenderebbe in campo addirittura il 19enne polacco Hubert Idasiak. Ospina, provenendo da una zona rossa, potrebbe non entrare in Inghilterra per la sfida di Europa League perché dovrebbe sottoporsi a dieci giorni di quarantena. Così se Meret e il colombiano non dovessero essere disponibili, il presidente De Laurentiis potrebbe pensare al tesseramento dello svincolato Antonio Mirante. Racconta l’edizione odierna di Tuttosport che a questo punto però dovrebbe liberare un posto in rosa. È possibile che Ghoulam possa essere spostato fuori lista, così come accaduto per la competizione continentale. Poi una volta recuperati i portieri, a gennaio il terzino verrebbe reintrodotto e l’ex Roma uscirebbe di scena.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com