Napoli Napoli OF News

Napoli, Spalletti in conferenza: “Dobbiamo onorare la maglia e creare mentalità vincente! Insigne? Può giocare dall’inizio”

ULTIME EUROPA LEAGUE – Alla vigilia di Leicester-Napoli, Luciano Spalletti interviene in conferenza stampa per presentare la prima partita degli azzurri in questa Europa League.

Leicester-Napoli, le parole di Spalletti in conferenza stampa

“Chi fa il mio mestiere sa che dovremmo essere credibili nei confronti dei calciatori. La nostra è una maglia importante e dobbiamo onorarla al meglio. Dovremmo dimostrare tutto in campo senza calare il livello di attenzione. Si dovrà costruire una mentalità vincente e rispettare ogni partita per giocare al meglio ogni singola competizione ed è la bicicletta che sogniamo di pedalare.

Tre impegni a settimana? Dobbiamo gestire al meglio le forze per giocare al meglio tutte le partite. Bisogna ottimizzare i tempi di recupero.  Adesso però è presto per fare questi ragionamenti, non siamo nella condizione di poter cambiare 4-5 calciatori. Insigne? Oggi ha svolto tutto l’allenamento con la squadra. Se tra questa sera e domani le sensazioni saranno positive potrà giocare dal primo minuto. Ha saltato solo un allenamento. Prima la Juve, poi il Leicester? Mi piace avere confronti contro questo tipo di squadre. La nostra professione è segnata da quello che faremo in queste partite. Non partite facili, ma partite importanti contro avversari come il Leicester dove esibire una forza altrettanto importante.

Zanoli si sta comportando molto bene, sta lavorando per arrivare a questo livello. Dobbiamo fare diverse valutazioni per questa partita. Malcuit ha fatto esperienze importanti nei campionati precedenti, sta crescendo nel rendimento. Ci sono 5 cambi e la gara durerà 95 minuti, dobbiamo fare le giuste scelte dal primo minuto.

Contraccambio i complimenti di Brendan Rodgers. Lui è un tecnico di grande esperienza e lo ha dimostrato nel tempo. Sa mettere bene le squadre sul piano tecnico, tattico e anche atletico.

Modulo? Abbiamo utilizzato e lavorato il 4-3-3, però bisogna saper fare anche altro durante la partita. Probabilmente partiremo così all’inizio, ma la squadra sa invertire agevolmente al 4-2-3-1 in maniera molto agevole proprio perché ci sono giocatori come Frank che sanno dare equilibrio e sostanza alla squadra davanti alla linea difensiva”. Queste le parole di Luciano Spalletti in conferenza stampa alla vigilia dell’attesissimo match al King Power Stadium.

LEGGI ANCHE: Leicester, Rodgers: “Il Napoli è una squadra da Champions, una delle favorite in EL. Spalletti, allenatore fantastico e di esperienza”

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com