Napoli Napoli OF News

Gds – Spalletti e De Laurentiis chiacchierano tanto, ma una parola è proibita

Spalletti

SPALLETTI DE LAURENTIIS – “Devo ringraziare Spalletti perché ha quadrato una squadra, dandogli un gioco molto interessante” aveva dichiarato Aurelio De Laurentiis ai microfoni di Dazn poche settimane fa. Il Napoli vola in campionato, primo in classifica sopra le due squadre di Milano. Gli azzurri sono a punteggio pieno, ma il miglior risultato del lavoro del tecnico è vedere una squadra ben organizzata, lucida in campo ma soprattutto che riesce a gestire la pressione fino alla fine della partita.

LEGGI ANCHE: Gds – Spalletti ha conquistato tifosi e spogliatoio: un dettaglio racconta il rapporto con la squadra

Gds – Spalletti e De Laurentiis chiacchierano tanto, ma una parola è proibita

Tra la proprietà e l’allenatore il rapporto è solido. De Laurentiis ha grande fiducia in Spalletti, che in poco tempo è riuscito a mettere in piedi una squadra che già spaventa le concorrenti per un posto in Champions League. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport ha dedicato ampio spazio alla nuova avventura del tecnico di Certaldo alle pendici del Vesuvio, il quale ha lasciato alle spalle le ombre di Inter e Roma. Quando ha accettato la nuova sfida, gli è stato chiesto di riportare la formazione partenopea di nuovo nell’Europa che conta, da cui manca da due anni.

Tutto senza pretese, senza esagerare. De Laurentiis e Spalletti parlano tanto – racconta la rosea – ma nelle loro discussioni sarebbe stata volutamente proibita la parola Scudetto. Un po’ di scaramanzia non guasta mai, ma qualcuno in città inizia già a sognare quel titolo sfiorato nell’estate 2018: “Fa la faccina, Luciano, a chi gli chiede lo scudetto”. Le vittorie portano entusiasmo che percepisce bene l’allenatore, il quale in più occasioni l’ha ricordato davanti a microfoni, spiegando che questo da grande carica a tutto l’ambiente. Ma bisogna tenere i piedi ben saldi a terra e restare ben concentrati sull’obiettivo.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com