Interviste Juventus News

Juventus-Chelsea, Jorginho: “Bianconeri in ripresa, per me sarà una serata speciale”

Jorginho

JORGINHO JUVENTUS CHELSEA – Jorginho torna in Italia, ma lo farà da avversario. Domani il Chelsea affronterà la Juventus a Torino per il secondo turno del girone di Champions League. Sarà sicuramente una partita speciale per il regista blues, che torna nella Penisola per affrontare i compagni con i quali ha condiviso la grande cavalcata azzurra che ha portato alla vittoria dell’Europeo.

Juventus-Chelsea, Jorginho: “Bianconeri in ripresa, per me sarà una serata speciale”

Champions League, Europeo e Supercoppa Uefa: Jorginho si candida da protagonista alla corsa per il Pallone d’Oro. Tuttavia il centrocampista ex Napoli non ci pensa molto, i suoi pensieri sono concentrati solo sulla Juventus e sui trofei ancora da conquistare. “Il 2021 è stato straordinario e mi sto godendo questo momento. Già essere considerato un candidato credibile per il Pallone d’oro mi rende orgoglioso – ha detto a La Gazzetta dello Sport –  Se sarà, penserò a tutto quello che di buono ti può dare un premio prestigioso come questo”.

Ma domani c’è la Juventus: “Per me sarà una serata speciale: è la prima volta dal giorno del mio trasferimento al Chelsea che affronto da avversario una squadra italiana. La Juventus è forte, è in ripresa in Serie A, va affrontata con il massimo rispetto e con concentrazione totale”. Jorginho ritroverà Chiellini, Bonucci, Locatelli e Chiesa, con i quali ha condiviso lunghe notti magiche e una corsa indimenticabile. Il calciatore dei blues confessa che vederli ora come avversari renderà la sfida ancora più emozionate: “Abbiamo vissuto insieme un’avventura straordinaria che ha segnato le nostre carriere e le nostre vite”.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com