Altre squadre Interviste News

Argentina, Bilardo non sa ancora della morte di Maradona: continua a domandare di Diego

L’ex tecnico albiceleste da tempo combatte con la sindrome di Hakim-Adams, una malattia neuro-degenerativa che incide in maniera importante anche sulla sua lucidità, e dunque sui suoi ricordi. Allenò l’Argentina Campione del Mondo 1986, trascinata dal barrilete cosmico, Diego Armando Maradona. Quel Diego che vide come il figlio maschio che non aveva mai avuto. E che ora non sa che fine abbia fatto…

Argentina, Bilardo non sa ancora della morte di Maradona: continua a domandare di Diego

Oltre al trionfo Mondiale, Carlos Bilardo e Diego Maradona  hanno condiviso lo spogliatoio a Siviglia e al Boca: un sodalizio – riporta la Gazzetta dello sport – proseguito anche dopo, quando Diego è diventato selezionatore dell’Argentina, e Bilardo lo “accompagnava” come dirigente. Ora i membri della squadra nazionale argentina che ha vinto Messico ’86, a partire da Ruggeri e Burruchaga, hanno pensato di riunirsi tutti insieme per comunicare al vecchio commissario tecnico la morte di “suo figlio” Diego e di Alejandro Sabella, altro ex allenatore argentino, scomparso lo scorso dicembre. I giocatori hanno riferito la loro volontà al fratello di Carlos, Jorge. Resta ora solo da decidere quando avverrà questa triste rimpatriata, sicuramente difficile da affrontare per tutti. “Sarà doloroso, ma Bilardo continua a vedere partite di calcio e a domandare di Diego soprattutto quando negli stadi vengono inquadrate tante bandiere col volto del Pibe de Oro. Ma dov’è?, ha chiesto recentemente al fratello. Evasiva la risposta: E che ne so? Forse in Europa….

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com