News

Dazn, il presidente dell’Upa: “Le OTT si facciano rilevare da terzi”

L’inizio di stagione per Dazn non è stato dei migliori, con i molteplici problemi di trasmissione e le lamentele dei tifosi. C’è anche un altro aspetto su cui la app è chiamata a fare chiarezza: il presidente dell’Utenti Pubblicità Associati (UPA), l’organismo che riunisce gli investitori pubblicitari è intervenuto sul tema, come riportato dal portale calcioefinanza.it.

Trasparenza e responsabilità

“Alle Ott chiediamo solo una cosa: si facciano rilevare da terzi il prima possibile. Il calcio in streaming è una novità epocale per il nostro paese che ha come temi la banda e la trasparenza. Servono garanzie di visione per tutti, per il pubblico che paga sia per chi investe in pubblicità. La situazione è nebulosa: siamo comprensivi perché è un meccanismo in rodaggio, non demonizziamo nessuno. Ma vogliamo trasparenza e responsabilità”.

LEGGI ANCHE: Diritti TV, la Lega Calcio si scaglia contro DAZN: “Garantire la qualità come previsto dal bando”

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com