Interviste Milan News

Italia, Donnarumma: “San Siro ostile nei miei confronti? Spero di no, ho dato tutto per il Milan”

Donnarumma

“Sono emozionato, Milano e il Milan sono una parte importante della mia vita. Sono emozionato, spero non ci sia nulla. Poi siamo qui in una semifinale di Nations League, una competizione a cui teniamo”. Direttamente da Appiano Gentile, dove oggi l’Italia di Roberto Mancini, campione dell’ultimo Europeo, si ritrova per preparare la sfida di mercoledì sera contro la Spagna valida per le semifinali di Final Four di Nations League, il portiere azzurro, ben noto da queste parti, fa il punto sul momento degli azzurri, tracciando un primo bilancio sulle sue prime settimane tra i pali del PSG.

Italia, Donnarumma: “San Siro ostile nei miei confronti? Spero di no, ho dato tutto per il Milan”

“Sono contento del percorso che sta facendo il Milan, sarò sempre un tifoso del Milan. Sono contento di Pioli, lo sento spesso. Negli ultimi due mesi e mezzo sono migliorato tanto nella consapevolezza, sono diventato più uomo e cresciuto tanto. Ora pensiamo alla semifinale di Nations League, speriamo di portare avanti il percorso nel migliore dei modi. Il mio obiettivo è andare sempre più in alto, c’è sempre da imparare con l’allenatore dei portieri. Ci confrontiamo ogni allenamento e cerchiamo di capire su cosa devo migliorare e su cosa posso lavorare. C’è un ottimo feeling tra di noi, cerchiamo di strutturare l’allenamento nel modo migliore. Con gli allenatori nuovi c’è un confronto diverso e questo mi fa piacere per la mia crescita. Gioco poco al PSG? Non c’è nessun problema. Sono a Parigi per giocare, è normale all’inizio ci sia un po’ di queste cose qui. Sono lì per giocare e sono sicuro che andrà tutto alla grande, non ho alcun problema per la Nazionale. Vado avanti per la mia strada, spero tutto possa andare per il meglio. Io al Milan ho dato sempre tutto, fino all’ultimo, succedesse una cosa del genere mi dispiacerebbe anche perché è una gara importantissima, una semifinale di Nations League, quindi spero i tifosi possano aiutarci”.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com