Napoli Napoli OF News

Legia Varsavia, Michniewicz: “Dovremo presentarci bene e dare il 300% per provare a battere il Napoli”

Europa League

Ricomincia l’Europa League e gli uomini di Luciano Spalletti saranno impegnati il prossimo 21 ottobre, contro il Legia Varsavia. Intervistato da Rsport, il tecnico del club polacco, Czesław Michniewicz, parla della sfida e del girone che segna, per i suoi uomini, punteggio pieno.

LEGGI ANCHE: Insigne – Distanza economica tra le parti: tra disgelo e incertezze. In caso di addio, le preferenze del capitano

Legia Varsavia, Michniewicz: “Dovremo presentarci bene e dare il 300% per provare a battere il Napoli”

L’allenatore del Legia Varsavia, Czesław Michniewicz, intervistato da Rsport come ripotano i media polacchi, è tornato sulla situazione in Europa League che vede la sua squadra a punteggio pieno:

“Nessuno se lo aspettava, soprattutto quando abbiamo visto un gruppo così forte con squadre che possono competere bene in Champions League. Certo, abbiamo avuto un po’ di fortuna in queste partite. Gli avversari hanno giocato meglio, ma sei punti sono andati al salvadanaio del Legia”. Così parla l’allenatore del club polacco, in vista della sfida contro il Napoli. ”

Prosegue Michniewicz: “Durante l’estate la rosa si è seriamente rinnovata, abbiamo portato buoni giocatori, ma qualcosa non funziona, in campionato. Poi l’Europa League toglie tante energie ed emozioni, anche se lì non c’è pressione nei nostri confronti”. Ancora, il tecnico si esprime sulle differenze tra campionato e Europa League: “In campionato il Legia deve attaccare molto, e l’avversario ha il contropiede e spesso segna. Le partite in Europa sono aperte invece, a Mosca abbiamo avuto un contropiede alla fine ed abbiamo segnato. Giochiamo meglio con squadre forti”.

Infine, sugli azzurri di Luciano Spalletti: “Immaginavo un Napoli a punteggio pieno, ma ne ha già persi cinque anche se il cartellino rosso con lo Spartak ha cambiato i piani. Dovremo presentarci bene e dare il 300% per provare a battere il Napoli”.

LEGGI ANCHE: Legia Varsavia, la reazione dei polacchi al divieto di trasferta: “Decisione scandalosa e ingiustificata, contraria allo spirito sportivo”

LEGGI ANCHE: Unico dubbio di formazione contro il Torino: Meret o Ospina? Spalletti: gioco coinvolgente e condivisione delle preoccupazioni di ADL

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com