Napoli Napoli OF News

Tanti auguri Diego! Il compleanno di Maradona è quello di Napoli. La storia di un amore incondizionato

Maradona
Maradona

Il compleanno di Diego Armando Maradona, il primo dopo la sua scomparsa, avvenuta quasi un anno fa. Libri, foto e poster. Ancora, murales e ricordi, con le lacrime agli occhi. Il Pibe de Oro, a Napoli e nel mondo, è questo e viene ricordato così.

LEGGI ANCHE: I tempi di recupero di Ounas, Malcuit e Manolas. Difesa Napoli, Spalletti e l’armonia della linea difensiva

Tanti auguri Diego! Il compleanno di Maradona è quello di Napoli

Questo il tweet della SSC Napoli per Diego Armando Maradona:

Sessantuno anni fa nasceva il più grande di tutti i tempi del calcio, Diego Armando Maradona. Dalla periferia di Buenos Aires, piedi scalzi e tanta passione. Talento da vendere e movimenti frizzanti con la pelota. La lotta dell’Argentina, con il calore ed il colore del sud del mondo, il riscatto di Napoli, di un popolo con la voce soffocata e la speranza sempre accesa. Il sogno, una scintilla divina nel rettangolo verde. Una porta da centrare, uno stadio da far gridare. Queste sono le costanti con Maradona in campo. El Pibe de Oro è padre e figlio di Napoli. In una dimensione quasi mistica, il suo profilo da campione fatto uomo e da uomo diventato campione risplende nei vicoli, nei quartieri, nei bassi e nei panorami mozzafiato regalati da Partenope. Oggi, il suo compleanno. Il fuoriclasse argentino, a quasi un anno dalla sua scomparsa, lascia il segno, un solco indelebile nel cuore e nella mente di chi lo ricorda, di chi lo ha sognato e lo sogna ancora, perché non potrebbe essere diversamente. Diego, meravigliosa creatura, debolmente umana ed in campo divina. Armando, argentino e napoletano. Maradona, il più grande di sempre.

LEGGI ANCHE: Una chiacchierata tra Insigne e Osimhen: il nigeriano avrebbe voluto battere il secondo rigore. Futuro Mertens, possibilità concreta in Mls

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com