Interviste Napoli OF News

“Insigne la storia del Napoli”, Koulibaly parla dei compagni: “Siamo tutti amici, non c’è paragone con altre squadre”

Insigne Koulibaly

INTERVISTA KOULIBALY – Kalidou Koulibaly, ospite del programma “Linea Diletta” su Dazn, si è raccontato in una lunga intervista dove ha parlato del suo rapporto con i compagni di squadra e con la città di Napoli: “È la gente a rendere magica Napoli. E poi ci sono posti bellissimi. E poi quando sei in campo capisci quanto sia grande l’affetto della città per questa squadra”.

LEGGI ANCHE: Koulibaly: “Spalletti un cowboy, ha detto una cosa appena arrivato! Osimhen? Aiutato molto da Gattuso”

“Insigne la storia del Napoli”, Koulibaly parla dei compagni: “Siamo tutti amici, non c’è paragone con altre squadre”

“Qui sognano, dormono e mangiano Napoli”, ha spiegato il difensore a Diletta Leotta. “Sono consapevole che se giochiamo per il Napoli giochiamo per una città intera e Napoli è una grande città. E poi abbiamo milioni di tifosi nel mondo, quando scendiamo in campo dobbiamo essere al 300%”. L’armonia dei calciatori con la città è presente anche tra gli stessi azzurri: “Usciamo spesso a cena con le nostre famiglie. Siamo tutti amici. Quando sento parlare altri giocatori delle loro squadre capisco che con il Napoli non c’è davvero paragone. Nessuno vive come noi e penso che si veda pure sul campo”. Uno dei compagni con cui ha più legato è il capitano Insigne: “È la storia del Napoli. Tiraggir però non lo dice mai, lo fa: è quello il bello. Anche quando siamo in nazionale ci chiamiamo sempre. In napoletano dico sempre fratm’, questa è la parola che uso di più”.

(Fonte: Il Mattino)

LEGGI ANCHE: Koulibaly: “Napoli mi ha dato sempre tutto! Razzismo? Chiellini era dispiaciuto, devo ringraziare Irrati”

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com