Altre squadre Calciomercato Frosinone Napoli OF

Frosinone, Gatti: “Napoli? Alla serie A non penso al momento”

Il difensore dei ciociari faceva il muratore, ora vale almeno 10 milioni e piace alla Juve e al Napoli: “Io so che cosa è la fatica. Ho lavorato anche ai mercati generali, poi ho fatto il muratore, il serramentista, o riparavo tetti. Mi alzavo all’alba, anche con il gelo: era durissima. Ma è stato molto formativo”, ha dichiarato alla Gazzetta dello sport in una recente intervista.

Frosinone, Gatti: “Napoli? Alla serie A non penso al momento”

La rivelazione dell’inizio di stagione in Serie B, Federico Gatti del Frosinone, è già finito nel mirino delle big di A, tra cui il Napoli, ma il difensore classe 1998, che ha scalato tutte le categorie (Promozione, Eccellenza, Serie D, Serie C e Serie B) allontana le voci: “Manca la A, ma se ci penso rischio di abbassare la guardia e perdere concentrazione: non me lo posso permettere. Non mi interessa parlarne, davvero – ha detto alla rosea -. Ho lavorato anche ai mercati generali, poi ho fatto il muratore, il serramentista, o riparavo i tetti. Mi alzavo all’alba, anche con il gelo: era durissima. Ma è stato molto formativo. A Pavarolo, in Eccellenza, sono finiti i soldi e così sono andati via tutti i giocatori: io no, perché volevo solo giocare. Così la società ha promosso la Juniores e, visto che ero il più alto di tutti, l’allenatore mi ha messo in difesa e mi ha cambiato la vita. Chiellini è il calciatore a cui mi ispiro, per la sua mentalità: anche lui non molla mai. Voglio impormi come lui”, ha aggiunto. L’ex Pro Patria ha registrato 16 presenze, 3 gol, un assist e messo in mostra grandi doti difensive. Lui non ci pensa, ma la serie A lo accoglierebbe (già) a braccia aperte.

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com