Napoli Napoli OF News

Terza sconfitta consecutiva al Maradona: lo Spezia vince con l’autogol di Juan Jesus

Spalletti

NAPOLI SPEZIA – L’ultima partita dell’anno ha un sapore amaro per il Napoli, che chiude il 2021 con la terza sconfitta consecutiva in casa per 0-1 con l’autogol di Juan Jesus. Esce dallo stadio di Fuorigrotta vincente, invece, lo Spezia di Thiago Motta che  riesce a conquistare tre punti pesantissimi per allontanarsi dalla zona calda della classifica.

Terza sconfitta consecutiva al Maradona: lo Spezia vince con l’autogol di Juan Jesus

Partita spenta e sottotono per la squadra di Luciano Spalletti: sbiadita la brillante prestazione di San Siro, alla compagine partenopea è mancata la qualità sotto porta. Il primo tempo ha regalato qualche ritmo in più, da una parte e dall’altra. Zielinski ha provato a sbloccare la partita fin da subito, poi ci ha provato Politano mentre negli è ospiti è Manaj che sfiora il gol da calcio d’angolo. Sfortunato il Napoli che al 37′ incassa l’unica e decisiva rete della serata: Bastoni crossa in mezzo verso Manaj che prende bene il tempo, Juan Jesus cerca di anticiparlo ma finisce per buttare la palla in rete. Nella ripresa Spalletti prova a cambiare qualcosa, decide di mettere dentro Petagna al posto di Mertens ma a rendersi pericoloso è il piccoletto Lozano nei primi 15 minuti, sfiorando la porta. Annullati due gol degli azzurri per fuorigioco, la porta sembra strega: i partenopei spingono ma lo Spezia regge bene. Nulla cambia neppure con l’ingresso di Ounas ed Elmas, alla fine il Napoli esce sconfitto dal Maradona ancora una volta.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com