Altre squadre Napoli OF News

Napoli, rientro in città per Ounas: visite per l’algerino dopo l’anomalia cardiaca riscontrata in Coppa d’Africa

Ounas

Adam rientra a Napoli. L’algerino è reduce da una permanenza in Camerun molto travagliata tra il Covid-19 e un’anomalia cardiaca evidenziata dai successi esami e rivelata dopo l’eliminazione dal ct dell’Algeria, alla fine non è riuscito a giocare neanche un minuto in Coppa d’Africa per dare una mano alla sua nazionale, mestamente fuori dalla competizione.

Napoli, rientro in città per Ounas: visite per l’algerino dopo l’anomalia cardiaca riscontrata in Coppa d’Africa

Ounas rientrerà oggi in città e poi sarà sottoposto a tutti i controlli necessari a valutare il suo quadro clinico e soprattutto le condizioni cardiache. La preoccupazione principale è appunto a livello cardiaco, con l’allarme in tal senso che è arrivato proprio dal ct algerino Djamel Belmadi, che ha preferito far cadere il velo di riserbo e mistero che avvolgeva il classe Adam e la sua prolungata assenza dalla rassegna continentale, ancora in corso in Camerun. Adesso per Ounas, dopo qualche giorno trascorso in Francia, si avvicina il momento della verità: comincerà l’iter degli esami cardiologici per scongiurare complicazioni importanti che al momento, va detto, fortunatamente sembrano lontane. Solo dopo il responso il Napoli avrà più chiaro il quadro della situazione sia sul piano della salute del ragazzo, ovviamente il più importante, sia su quello sportivo (in primavera si discuterà del contratto, attualmente in scadenza nel 2022, ma con opzione per un’altra stagione).

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com