Napoli Napoli OF News

Addii Napoli: spiraglio rinnovo per Mertens e Ospina, quattro azzurri in partenza

Mertens
Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

ADDII NAPOLI – Per il prossimo anno ci sarà una vera e propria rivoluzione in casa azzurra, visto che molti calciatori in scadenza di contratto andranno via e il Napoli è già a lavoro per trovare giovani sostituti che abbiano grandi prospettive e voglia di mettersi in gioco.

Quattro azzurri in partenza

Il primo a dire addio al termine della stagione è Lorenzo Insigne. Dopo lunghi mesi di trattativa con De Laurentiis per il rinnovo di contratto, che scadrà a giugno, il capitano azzurro non ha trovato l’accordo con il club per restare, per questo motivo a gennaio ha deciso di pianificare il proprio futuro firmando con il Toronto. Una nuova vita per uno dei senatori del Napoli, che però non sarà il solo della vecchia guardia a dire addio al Vesuvio. Con lui si appresta a salutare anche Ghoulam, il quale dopo l’infortunio del 2017 (avvenuto poco dopo aver firmato un quinquennale) non è riuscito più a tornare ai massimi livelli, insidiato da una serie di ricadute che l’hanno spinto ai margini della rosa. Sull’altra corsia mancherà, invece, Malcuit. Anche lui con un contratto in scadenza che il Napoli non ha deciso di rinnovare, visti anche i progressi del giovane Zanoli che si promette come un buon vice di Giovanni Di Lorenzo, calciatore nel pieno della maturità da cui potrà apprendere molto. In difesa andrà via anche Tuanzebe, arrivato nel mercato di gennaio come innesto per la partenza di Koulibaly per la Coppa d’Africa e attualmente scomparso dai radar di Spalletti.

Spiraglio per Mertens e Ospina

Insieme ai quattro calciatori in scadenza sopracitati ci sono anche Mertens e Ospina, per i quali – racconta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport – ci sarebbe qualche chance in più di vedere anche l’anno prossimo. Si sarebbe aperto uno spiraglio per il rinnovo di Mertens, che non ha mai nascosto la volontà di restare, ma anche per il portiere colombiano, il quale addio decreterebbe la titolarità di Alex Meret che ieri a KKN ha dichiarato di voler restare ed essere il primo portiere del Napoli. Secondo Il Corriere dello Sport, per il folletto belga potrebbe celarsi la possibilità di un rinnovo annuale low-cost. D’altronde all’alba dei suoi 35 anni sta dimostrando di poter ancora dare molto al campo, senza dimenticare il suo ruolo di uomo spogliatoio.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com