Napoli Napoli OF News

CdM – Retroscena tra Insigne e Ultras: prima del fischio di inizio di Napoli-Sassuolo, la consegna di alcuni pacchi…

Insigne

La contestazione di ieri, allo Stadio Diego Armando Maradona, di certo non è sfuggita. Applausi solo per Mertens e per Koulibaly, per il resto, il mondo Napoli tra gli spalti si mantiene freddo, per evitare delusioni, che mai possono arrivare al livello della sconfitta della settimana scorsa contro l’Empoli. L’edizione odierna de Il Corriere del Mezzogiorno racconta un retroscena tra Insigne e gli Ultras.

LEGGI ANCHE: L’invito ad un mea culpa per i tifosi del Napoli. Le contestazioni e i biglietti invenduti al Maradona

CdM – Retroscena tra Insigne e Ultras: prima del fischio di inizio di Napoli-Sassuolo, la consegna di alcuni pacchi…

Prima del match di ieri, quando la squadra era ancora a Palazzo Caracciolo, in attesa del bus che avrebbe condotto gli azzurri a Fuorigrotta, gruppi Ultras e diversi tifosi del Napoli si son fatti trovare fuori l’albergo per un gesto simbolico. Ecco quanto racconta Il Corriere del Mezzogiorno: Lorenzo Insigne, avendo appreso le contestazioni, aveva deciso di farsi vedere per placare l’animo dei supporters, estremamente delusi dopo la sconfitta con la rimonta avversaria al Castellani. La disponibilità del capitano però non è bastata per evitare reazioni da parte dei tifosi. “La frittata è fatta, indegni”, questo uno dei messaggi. Ieri, gli ultras hanno consegnato, al contrario delle aspettative, pacchi di uova nelle mani del capitano, per esprimere il dissenso per la scorsa prestazione.

La reazione della squadra tutta non è nota, quel che è stato altamente visibile e, perché no, convincente, risulta essere il punteggio maturato sul campo. Un 6-1 contro il Sassuolo di Dionisi, ribattezzato “Scansuolo” per il risultato subito. A rete tutti: Koulibaly in apertura e Rrahmani in chiusura, Osimhen, Lozano e Mertens che matura la doppietta.

LEGGI ANCHE: Il Napoli sconcerta ma è Spalletti che vede i fantasmi e gli attacchi esterni

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com